Il mio Badge Google+

Mi trovi anche su Google+, ti aspetto!


La nuova culla per la nostra Elisa 1.0

Requisiti minimi:

SO: Ubuntu Linux

Case: Tower dotato di lettore ottico

Circa 1 metro di corda

Inutile dire che il codice l’ho provato davvero 😉

Il codice per i piu’ pigri e’ il seguente:

#!/bin/sh

while [ 1 = 1 ]

do

#eject cdrom

eject

#pull cd rom tray back in

eject -t

done

Accolta…

Oggi il giudice di pace di Monza ha accolto la mia richiesta di annullamento di una multa per divieto di sosta per pulizia strada presa a meta’ 2008. Mi hanno notificato la multa dopo quasi un anno e mezzo, ben oltre i 150 giorni previsti dal codice della strada.

Quando quasi 6 mesi fa mi sono presentato al comando della polizia locale di Sesto S. Giovanni per richiedere l’annullamento, mi hanno risposto con sarcasmo: “deve presentare richiesta presso il giudice di pace”… e cosi’ ho fatto.

Tra benzina e perdita di tempo conveniva pagarla da subito, e’ stata una questione di principio, mi rode il fatto che dobbiamo sempre essere puntuali a pagare, se anche per sbadataggine superi di un solo giorno il termine dei pagamenti, ti tocca pagare piu’ del doppio della multa originale, se invece ad essere inadempienti sono gli enti locali, ti tocca fare una trafila burocratica che spesso ti scoraggia in partenza.

Dannata burocrazia.

Buon 2010!

Auguro a tutti un buon 2010, solitamente in questi casi si augurano le cose piu’ belle e si augura di realizzare i propri sogni, ma questa volta mi voglio “limitare” ad augurarvi un 2010 migliore dell’anno appena passato,  vi auguro di lasciarvi alle spalle il 2009 nel piu’ breve tempo possibile e speriamo tutti che il nuovo anno non verra’ nuovamente “ribattezzato” l’anno della crisi. Ciao a tutti!

Brrr….

-4 °C in moto sono una bella scrollata, l’ideale per svegliarsi dalla levataccia delle 5.30.

Sono rimasto piacevolmente sorpreso dal traffico quasi nullo della Milano-Meda, niente di meglio per guidare senza preoccuparsi degli storditi al volante, immancabili e sempre presenti nelle normali giornate lavorative.

Ancora neve… giornata da dimenticare.

Il primo che mi dice che la neve e’ bella lo gambizzo 🙂 Dalle 15.00 alle 20.30, ben 5 ore e mezza in auto per percorrere “solamente” 60 km.
Devo dire che la A4 l’ho trovata abbastanza scorrevole, in fondo ha cominciato a nevicare alle 14, i dolori sono cominciati all’ingresso della “tangenziale Nord”, un lungo serpentone di auto praticamente ferme.
Poco male, i regali di Natale sono stati acquistati e aspettano di essere consegnati 🙂


Visualizzazione ingrandita della mappa